La lampada e il comodino magico.

12045218_10207875980206308_4772138439527988814_oNon ci pensi mai, eppure, eppure basta stendersi a letto e clik, accendere la lampada, quanto é il mondo che ti si spalanca accanto! Incredibile, proprio ieri sera, proprio lí, nello stesso posto, eri convinta non ci fosse, pensavi fosse chissà dove, nascosto bel bello in un altro luogo, e invece questa sera é apparso facendo finta di niente! Gatto! Dalla enchatclopedie, sotto quale piumone ti eri infilato a far le fusa a chissà chi! E tu Gerry, col tuo carico di lemuri, gazzelle e ottentotti, son certa non ci fossi ad occhieggiarmi mentre mi dedicavo a quel matto pittore che sfrecciava con la sua motoretta un po’ qua e un po’ la…forse eri fuggito dal signore delle lettere piombate? Mah, ero sicura d’averti messo accanto a tuo fratello solo qualche giorno fa. Si, si, non t’allarmare, t’ho visto, t’ho visto, non sei ancora tutto orecchie, indi caro tornerò da te, vene aperte o meno, carissimo , ho ancora alcuni giorni da trascorrere in tua compagnia! Eppure, eppure, eppure ero convinta ieri sera non ci foste, proprio lì, accanto a me, ma avete ragione cari, spostatevi durante la notte, tornate in Africa, nella vostra stamperia, andate anche a trovare Marie in uno dei suoi ristoranti, andatevene a zonzo che questa si é la magia di voi libri. Grazie amici, a domani e buona notte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...